Marotta: “Momento tragico del calcio, dobbiamo pensare a una riforma”