Da Cosenza: “Bahlouli ha buona tecnica e visione di gioco”