I pastorelli di Fatima finalmente canonizzati

È stato proprio Papa Francesco in persona a confermare la canonizzazione che avverrà il 13 Maggio prossimo dei tre famosi pastorelli di Fatima che assistettero, nel 1916, all’apparizione prima dell’angelo della Pace e successivamente della Madonna che rivelò loro i cosiddetti segreti di Fatima.

Francisco, Giacinta e Lucia (divenuta poi Suor Lucia e vissuta fino ad oltre 90 anni), erano già stati beatificati da Papa Giovanni Paolo II il 13 maggi del 2000 e finalmente, dopo un accorato appello dei fedeli, è stata decisa la loro canonizzazione. Sarà proprio il pontefice in persona a celebrare il rito in occasione del suo viaggio apostolico proprio nel luogo di culto.

La scelta della data per la canonizzazione ufficiale dei pastorelli non è casuale, il 13 maggio 2017 infatti saranno 100 anni esatti dalla prima apparizione della Madonna a Fatima, una data importante che ora suggellerà finalmente quello che la chiesa portoghese ma non solo, si auspicava da molto tempo.

I tre bambini veggenti però non saranno gli unici inseriti nel processo di canonizzazione, quello stesso giorno infatti verranno aggiunti anche: i santi Andrea de Soveral, Ambrogio Francesco Ferro, sacerdoti diocesani, Matteo Moreira, laico, e 27 compagni, martiri uccisi in Brasile dai calvinisti olandesi nel 1545. A chiudere l’elenco: Faustino Mguez, sacerdote scolopio, fondatore dell’Istituto Calasanziano delle Figlie della Divina Pastora e padre Angelo da Acri (al secolo Luca Antonio Falcone), sacerdote professo dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini.

Un evento importante che si prevede attirerà migliaia di fedeli da tutto il mondo, riuniti in uno dei luoghi di culto più famosi della storia cristiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *